Carla Cantone vs Battiato : sessismo e mirror-climbing

 

Carla Cantone segretaria generale dello Spi CGIL

Brava  Carla Cantone! Nella puntata di Ballarò del 16 dicembre scorso, su Rai Tre,  si è rivolta a Battiato per chiedergli di non adoperare più termini sessisti per criticare le donne. Il riferimento era all’intervento che Battiato fece il 26 marzo del 2013 al Parlamento Europeo di Bruxelles quando  rilasciò dichiarazioni cariche di invettive contro le “troie” che stavano nel Parlamento italiano, suscitando molte polemiche.  Al tempo era  assessore al Turismo della Regione Sicilia e quello sfogo, purtroppo,  gli costò la poltrona.

Battiato stava  rievocando quei giorni e Carla Cantone, segretaria generale dello Spi Cgil,  in maniera molto pacata lo ha invitato a non insultare più le donne con l’appellativo “troia” proponendogli di usare  piuttosto l’epiteto “stronze”. Geletto in studio. Tra l’imbarazzo di Massimo Giannini che ha invitato Carla Cantone a “non farne una questione di genere” (ma ti pareva che si possa mai parlare di questioni di genere nei programmi della tv pubblica?) e il silenzio di  Concita De Gregorio,  in studio  si è fatto calare velocemente il sipario sulle parole  schiette della sindacalista.

Franco Battiato

Se la sessualità femminile è  il metro con cui misurare l’etica  e   la troia con  la sua “sporca” sessualità  è   dai tempi biblici,  lo stigma della più sordida immoralità  non possono che  restarne colpite le donne e solo loro. Se poi si allude anche agli uomini,  la sostanza non cambia, lo stigma colpisce un uomo perché si sta comportando come una donna.

Mirror climbing 2

E questo è sessismo non c’è mirror -climbing che tenga.  Ha  fatto bene  Carla Cantone a ricordarlo.

@Nadiesdaa

Dì la tua..

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...