Femminicidio e stalking: la concezione dell’amore secondo il Mattino di Padova

Un’altra donna uccisa da un uomo, un’altra narrazione tossica che normalizza la  violenza contro le donne  e la racconta come conseguenza dell’innamoramento, dell’amore, del raptus, della passione. Questa volta il pessimo esempio di giornalismo ci viene offerto sul web, da il Mattino di Padova online, diretto da Paolo Possamai che ha pubblicato l’articolo Natasha,  lotta […]

Read More Femminicidio e stalking: la concezione dell’amore secondo il Mattino di Padova

Posto occupato: in ricordo di Laura uccisa insieme a Letizia il 13 aprile scorso

E’ trascorso poco più di un mese dal duplice  femminicidio di Laura Pezzella e Letizia Primiterra avvenuto il 13 aprile scorso ad Ortona. Sono state uccise da Francesco Marfisi che non accettava la separazione dalla moglie Letizia e che ha voluto accanirsi anche contro Laura, la migliore amica della moglie. Nella mente misogina e maschilista […]

Read More Posto occupato: in ricordo di Laura uccisa insieme a Letizia il 13 aprile scorso

Appello. La stampa che giustifica la violenza sulle donne è irresponsabile

Il 19 luglio scorso Loretta Gisotti, 54 anni, è stata assassinata dal marito. L’uomo l’ha presa a martellate e l’ha finita strangolandola.

Sul quotidiano La Provincia di Varese, a firma di Simona Carnaghi, sono usciti due articoli così intitolati: “Lei era sempre critica con Roberto” e “E’ riuscita a distruggermi la vita. Ha vinto lei, vi chiedo perdono”.

Gli articoli giustificano la violenza compiuta dall’uomo, colpevolizzano la vittima e, in un rovesciamento dei ruoli, empatizzano con l’assassino, evidenziandone la sofferenza.

Read More Appello. La stampa che giustifica la violenza sulle donne è irresponsabile